Just another WordPress.com site

Discussione su Il Mistero della Befana


 
Il Mistero della Befana
 
Vecchia, dev’esser vecchia per davvero.
sono duemila anni che cammina.
Proprio non so come faccia la vecchina
a portare con sé un negozio intero.
 
 
Dentro quel sacco ce ne son di cose:
trombe. trenini. bambole e pistole,
palle e fucili. quanti se ne vuole.
Son faccende. a dir poco, misteriose.
Come scenda. ad esempio. negli oscuri
e stretti fori dei camini e vada
per monti e valli, lungo la sua strada
e nessuno dimentichi o trascuri.
 
M. Grillandi
 
Buona festa a tutti i bambini !!!
Gianni
 

 

Annunci

38 Risposte

  1. BLOG

    MA HA LA SCOPAAAAAAAAAAAAIO L’HO VISTA COSI…

    5 gennaio 2010 alle 23:50

  2. Hidra

    Sua amizade é muito importante para Mim !"A amizade é fundamental em nossas vidas,por isso agradeço a Deus pelas pessoas queocupam um lugar especial em meu coração;Você é uma Delas!"Desejo q tenhas uma linda Tarde !Beijos Hidra

    7 gennaio 2010 alle 16:37

  3. ۩๑MåRìSøL๑۩

    PASA UN LINDO FIN DE SEMANA AMIGA MIA.SE SIEMPRE MUY FELIZ…CUIDATE MUCHO OK?UN BESO

    9 gennaio 2010 alle 19:24

  4. Ąņđŕĕą

    Ti auguro un sereno fine settimana.Buona serata.Un caro salutoAndreaNevicataLenta fiocca la neve pe ‘l cielo cinerëo: gridi,suoni di vita più non salgon da la città,non d’erbaiola il grido o corrente rumore di carro,non d’amor la canzon ilare e di gioventù.Da la torre di piazza roche per l’aere le oregemon, come sospir d’un mondo lungi dal dì.Picchiano uccelli raminghi a’ vetri appannati: gli amicispiriti reduci son, guardano e chiamano a me.In breve, o cari, in breve – tu càlmati, indomito cuore –giù al silenzio verrò, ne l’ombra riposerò. Giosuè Carducci

    9 gennaio 2010 alle 20:08

  5. Céu

    Vim deixar….( ´•.¸´•.¸ )¸.•)´(.•´´*.(´´•.¸(´´•.¸ ¸.•´´) ¸.•´´)«……..Mil Beijinhos!!!»(¸. •´´(¸.•´´ ´´•.¸)´´ •.¸)¸.•´( ´•.¸´•.¸ )¸.•)´(.•´´*.*´¨)¸.•´¸.•*´¨) ¸.•*¨)(¸.•´ (¸.•´ *****No seu_________█████___________█████______________████████_________████████___________███________███__███________███________███___________████____________███______███_____________██______________███_____███______________________________███_____███______________________________███____███_____________Céu_____________███_____███__________________________███_________███________________________███____________███____________________███________________███________________███____________________███____________███_________________________███_______███______________________________████████__________________________________████____________________________________██____

    14 gennaio 2010 alle 17:32

  6. Ąņđŕĕą

    Ciao Gianni,buona giornatae felice weeKendUn caro salutoAndreaE se non puoi la vita che desidericerca almeno questoper quanto sta in te: non sciuparlanel troppo commercio con la gentecon troppe parole in un viavai frenetico.Non sciuparla portandola in giroin balia del quotidianogioco balordo degli incontrie degli inviti,fino a farne una stucchevole estranea. Costantinos Kavafis

    15 gennaio 2010 alle 10:57

  7. ✿agnieszka✿

    Grazie per la visita…Un meraviglioso weekend per te….Dolce notte….

    16 gennaio 2010 alle 00:53

  8. Angelina

    !!!Amigos queridos!!!Desejos de um otimo fim de semanaSejam felizes hoje e sempreBeijo com carinho da amigaAnge…. "EXTRATOS" Olho o meu mundo infantilNum estado de primavera envolventeNavego em meus pensamentos saindo deste mundo hostilOnde o egoismo e a dor matam tanta gente… (Angelena Alves) Um beijo e uma rosa para vcBom fim de semana

    16 gennaio 2010 alle 13:06

  9. ☀Åðî ☀

    ____♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥_____♥:¦:♥:¦:♥____♥___♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦♥ ____♥__♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:♥____♥__♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:♥____♥__♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦: ♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:____♥___♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:♥ ____♥_____♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:¦♥:____♥________♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥____♥__________♥:¦:♥:¦:♥:¦:♥;¦♥____♥_____________♥:¦:-♥-:¦♥ ____♥______________♥¦:♥:¦♥____♥________________♥¦♥ ____♥ Hola Querido amigo passando pradesejar um bom sabado…Para ti,Desejo o sonho realizado .O amor esperado .A esperança renovada…..Para ti,Desejo todas as cores desta vida.Todas as alegrias que puder sorrir.Todas as músicas que puder emocionar.Para ti neste fim de semana ,Para ti muita paz,saúde, mtoooooooooooo amor,e muita felicidade em toda tua vidaaaaaaaaa,Beijocas doces.Muahhhhhhhhhhhh   ***  ***   ***  ***  ***     *  *     *** ☆“““““♡ VOCÊ ***       *       *** ***               *** ***               ***  ***             *** ☆““““““““““♡ É   ***           ***    ***         ***      ***      ***        ***  *** ☆““““““““““♡ MUITO           ***            * ☆“““““♡ ESPECIAL PRÁ MIM!…besos con cariño AMIGOS TANBIEN DICEN TE AMO██████─█████─────███───██─██───███─██████─█████────█████─███████─█████──██───██───────██─██─███████─██─██──██───███──────██─██─██─█─██─██─██──██───██───────█████─██───██─██─██──██───█████────█████─██───██─█████──██───█████────██─██─██───██──███─

    16 gennaio 2010 alle 17:54

  10. ღ♥ francesca

    Sai cos’è bello, qui ? Guarda: noi camminiamo, lasciamo tutte quelle orme sulla sabbia, e loro restano lì, precise, ordinate. Ma domani, ti alzerai, guarderai questa grande spiaggia e non ci sarà più nulla, un’orma, un segno qualsiasi, niente. Il mare cancella, di notte. La marea nasconde. E’ come se non fosse mai passato nessuno. E’ come se noi non fossimo mai esistiti. Se c’è un luogo, al mondo, in cui puoi non pensare a nulla, quel luogo è qui. Non è più terra, non è ancora mare. Non è vita falsa, non è vita vera. E’ tempo. Tempo che passa. E basta. da "OceanoMare" di Alessandro Baricco Ciao Gianni, bellissimo fine settimanaUn abbracciofrancesca

    16 gennaio 2010 alle 18:18

  11. ღ Federica

    Ciao Gianni ….Ti auguro un sereno week end!! Sm@ck by lady_romana

    22 gennaio 2010 alle 12:28

  12. Hidra

    Olá…Boa tardee!!!A persistência nos faz vitoriosos.Nada se conquista sem esforço.Antes de reclamar reflita:o que tenho feitopara mudar a minha vida?Não existe destino.Sou o resultado das minhas possibilidades.Sou a somatória dos meus esforços.Sou o que penso e desejo ser.Há poder em minhas palavras.Enquanto você reclama outros agem. Beijos.

    22 gennaio 2010 alle 18:17

  13. ♥● Maria

    Ciao carissimo amicoAuguro a te unMERAVIGLIOSO fine settimanaUn abbraccio da Maria L’amicizia è un sentimento indescrivibile, la senti nel cuore ma non sai cosa sia, però c’è qualcuno che lo sa… è il tuo amico del cuore.

    23 gennaio 2010 alle 10:14

  14. Angelina

    Seja muito feliz hoje e sempreBom fim de semanaBeijo com carinho da amigaAnge…. "Extratos"Pudesse eu ter-te e contemplar-teComo o sol contempla o mar e a terraEu iria amar-teEm cada dia em cada primavera…Eu seria para tiComo o sol é para a terra e para o marInundar-te ia de flores de jasmimTer-te contenplar-te e ficar… (Angelina Alves

    23 gennaio 2010 alle 20:38

  15. Ąņđŕĕą

    Ciao,ti auguro una serena giornata e uno splendido fine settimana.A prestoAndreaPotrebbe esserePotrebbe essere che ciò che nel verso ho sentitoNon fosse altro che ciò che mai ha potuto essere,Non fosse altro che qualcosa di vietato e repressoDi famiglia in famiglia, di donna in donna.Dicono che nei solari della mia gente, era indicato tutto quello che si doveva fare…Dicono che le donne della mia casa maternafossero silenziose… Ah, bene poteva essere…A volte in mia madre spuntarono desideridi liberarsi, ma le saliva agli occhiun’onda di amarezza, e nell’oscurità piangeva.E tutto questo travaglio, vinto, mutilato,Tutto questo stava racchiuso nella sua anima, Penso que senza volerlo, io l’ho liberato.Alfonsina Storni, 1892 – 1938

    29 gennaio 2010 alle 16:51

  16. ღ♥ francesca

    Ciao Gianni,una bella serata per te e un tranquillo fine settimana.Un abbracciofrancescaRicordo il magico istante:Davanti m’eri apparsa tu,Come fuggevole visione,Genio di limpida beltà.Nei disperati miei tormenti,Nel chiasso delle vanità,Tenera udivo la tua voce,Sognavo i cari lineamenti.Anni trascorsero. BufereGli antichi sogni poi travolsero,Scordai la tenera tua voce,I tuoi sublimi lineamenti.E in silenzio passavo i giorniRecluso nel vuoto grigiore,Senza più fede e ispirazione,Senza lacrime, ne’ vita e amore.Tornata è l’anima al risveglio:E ancora mi sei apparsa tu,Come fuggevole visione,Genio di limpida beltà.E nell’ebbrezza batte il cuoreE tutto in me risorge giàE’ la fede e l’ispirazioneE la vita e lacrime e amore.Puskin

    30 gennaio 2010 alle 18:36

  17. .

    Bom Fim de Semana!Buon Weekend!“A amizade é o ingrediente mais importante na receita da vida. “……………………………(¯`°v°´¯)……………………………..(_.^._)“L’amicizia è l’ingrediente più importante nella ricetta della vita.”Anna & Maria João♪♪ Doces Melodias ♪♪

    4 febbraio 2010 alle 10:20

  18. ღ♥ francesca

    Ciao Gianni, felice fine settimana.Un abbracciofrancescaC’era una volta un uccellino, con ali perfette e piume lucenti, colorate e meravigliose. Insomma un animale creato per volare in libertà nel cielo e rallegrare chiunque lo vedesse.Un giorno una donna vide questo uccellino e se ne innamorò. Stupefatta, si fermò ad osservarne il volo con il cuore che batteva all’impazzata, e gli occhi brillanti di emozione. Lo invitò a volare vicino a lei e insieme vagarono attraverso i cieli e le terre in perfetta armonia. Lei ammirava venerava, celebrava quell’uccellino. Ma poi pensò: “E se volesse conoscere le montagne lontane?” Ebbe paura. Paura di non provare mai più quel sentimento con altri uccellini. E provò indivia: invidia per la sua capacità di volare.Si sentiva sola. E allora si disse: “Preparerò una trappola. La prossima volta che arriverà, non potrà più andare via.”L’uccellino, parimenti innamorato, tornò il giorno seguente, cadde nella trappola e fu imprigionato in una gabbia. Lei trascorreva ore a guardarlo, tutti i giorni. Era l’oggetto della sua passione e lo mostrava alle amiche, che dicevano: “Ma tu hai davvero tutto.”Poi cominciò a verificarsi una strana trasformazione: visto che possedeva l’uccellino e non aveva più bisogno di conquistarlo, lentamente perse interesse per lui. E l’uccellino non potendo più volare ed esprimere il senso della propria vita, a poco a poco deperì. La lucentezza delle sue piume svanì e divenne brutto. La donna non gli prestava più attenzione, se non per nutrirlo e pulirgli la gabbia. Un giorno l’uccellino morì. Lei ne fu profondamente rattristata e iniziò a pensare sempre a lui. Tuttavia non si ricordava della gabbia, rammentava soltanto il giorno in cui lo aveva visto per la prima volta, mentre volava felice tra le nuvole.Se avesse osservato se stessa, avrebbe scoperto che ciò che l’aveva colpita dell’uccellino era la libertà, l’energia delle sue ali in movimento, e non il suo corpo fisico. Senza l’uccellino la sua vita perse di significato e la Morte andò a bussarle alla porta.“Perchè sei venuta?” le domandò lei.“Per farti volare di nuovo insieme a lui nel cielo”, rispose la Morte. “Se lo avessi lasciato partire e tornare, lo avresti amato e ammirato anche di più. Ora invece, hai bisogno di me per poterlo rincontrare.”da "Undici minuti" di Paulo Coelho

    6 febbraio 2010 alle 18:18

  19. Hidra

    O carisma é a expressão da alma.Quando a alma fala,sua essência espiritual e divinase manifesta, e a pessoa brilha,conquista, aparece.É nela que reside sua força e poder.Negá-la é preferir a obscuridade.Com carinho.

    12 febbraio 2010 alle 18:56

  20. ♥● Maria

    Se tracci col gesso una riga sul pavimento, è altrettanto difficile camminarci sopra che avanzare sulla più sottile delle funi. Eppure chiunque ci riesce tranquillamente perché non è pericoloso.Se fai finta che la fune non è altro che un disegno fatto col gesso e l’aria intorno è il pavimento, riesci a procedere sicuro su tutte le funi. Ciò che conta è tutto dentro di noi; fuori nessuno può aiutarci. Non essere in guerra con te stesso: così… tutto diventa possibile, non solo camminare su una fune, ma anche volare "Hermann Hesse " Auguri di Buon San Valentino La tua Amica Maria Maxa

    14 febbraio 2010 alle 08:53

  21. ღ♥ francesca

    Ciao Gianni,felice fine settimanaUn abbracciofrancescaSiediti ai bordi dell’aurora per te si leverà il sole.Siediti ai bordi della notte, e per te scintilleranno le stelle.Siediti ai bordi del torrente, per te canterà l’usignolo. Siediti ai bordi dei silenzio, Dio ti parlerà.L. Vahira

    19 febbraio 2010 alle 15:19

  22. Lucy

    ciao Gianni… ti auguro una bellissima settimana Lucy

    23 febbraio 2010 alle 05:50

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...